Menu
«Fatte 'na pizza c'a pummarola 'n coppa vedrai che il mondo poi ti sorriderà. »

Così cantava il grande Pino Daniele e come dargli torto!
La pizza è un piatto genuino, semplice, ma al tempo stesso ricercato, fragrante, saporito, gustoso, allegro e trasversale per latitudine, ceto e fascia di età al punto da aver conquistato, nella storia, anche nobili e sovrani.
Originaria della cucina partenopea e nata come street food da consumarsi in piedi alla spicciolata, la pizza, con la sua attuale connotazione, di strada ne ha fatta davvero tanta!
Non vi è regione, città o paese d'Italia dove non si sia diffusa adeguandosi ai vari gusti e stili, focolare dove non ci si sia cimentati nella sua preparazione, tanto da essere diventata il piatto simbolo per eccellenza conosciuto ed imitato in tutto il mondo ed il suo nome, un termine che non ha certo bisogno di traduzione.
Questo nuovo menu si propone come un itinerario di viaggio attraverso l'Italia e i suoi territori alla scoperta dello straordinario patrimonio gastronomico del Belpaese e di quella inesauribile commistione di sapori e di saperi, di tipicità, di originalità e di fantasia in un gioco senza fine di combinazioni che sono il fiore all'occhiello della nostra cucina e rappresentano un vero e proprio fenomeno culturale unico al mondo.
Il nostro viaggio arriva a lambire le coste del Marocco dove la pizza, così come noi oggi la conosciamo, non ha forse una larga diffusione, ma dove la tradizione della focaccia lievitata, cotta a legna su pietre roventi, sicura antenata della moderna pizza, si perde nella notte dei tempi.

Non resta che augurare Buon Viaggio e, naturalmente, .... buòn appetìt !

Alessandra